Lorenzo De Angeli

lorenzo-de-angeli

 

Bassista e compositore,  inizia da autodidatta e in seguito prosegue lo studio  con il maestro Paolo Ghetti e con il maestro Stefano Travaglini. Nel frattempo inizia lo studio della chitarra elettrica con il maestro Marco Di Meo e armonia jazz con il maestro Davide Di Gregorio. Frequenta anche i seguenti workshop:

Seminari Berklee a Perugia sotto la rassegna Umbria Jazz nel 1995.
Seminario di 3 giorni con Mick Goodrick e Gorge Garzone durante la rassegna “Urbino jazz 97”.
Seminario di 1 giorno con Lincoln Goines e Kim Plainfield  sulla ritmica latina(2001) Seminario di 1 giorno con Horacio Hernandez sulla ritmica latina.
Seminario di 1 giorno con Enrico Pierrannunzi e Paul Motion.
Seminario di 1 giorno con Alain Caron.
Seminario sull’improvvisazione jazz tenuto da Gary Burton
Seminario sull’improvvisazione jazz tenuto da Scott Henderson

Dal 2003/2004 frequenta il corso di jazz in Savignano sul Rubicone con i docenti Paolo Ghetti, Massimo Manzi e Tommaso Lama.
Dal 2004 frequenta il triennio di laurea sperimentale in “Scuola di Jazz” al conservatorio G.Rossini di Pesaro sotto direzione del maestro Bruno Tommaso.
Studia orchestrazione, arrangiamento e composizione jazz con i maestri Bruno Tommaso e Gianmarco Gualandi.

Esperienze lavorative in campo musicale:

Dal 1990 collabora con varie formazioni di musica jazz, funk, blues e pop.
Dal 2001 collabora con la band jazz e latin jazz “Groove Elation Quartet”, dove propone le proprie composizioni e arrangiamenti.
Dal 2002 ad oggi collabora la band di son cubano Ruben Rojo & Pennabilli Social  Club, con numerosi concerti in Italia e fuori dall’Italia, realizzando anche 4 CD.
Nel 2012, insieme con la band, realizza la sigla dell’evento estivo “Caterraduno” del programma Caterpillar di Radio Due.

Dal 1999 al 2006 collabora con la “ Davide Di Gregorio Big Band “.
Con tale band realizza in veste di bassista il CD di Antonella Ruggiero del 2005 “BIG BAND” e concerti  con la stessa Ruggiero, Paolo Belli e i ragazzi di “Amici”.
Dal 2006 fa parte della band Latinjazz Partido Latino con la quale ha realizzato due CD: “Dancing” e “Latino – Italiano” disco, quest’ultimo, che vede la partecipazione di Alex Acuna (percussioni) e Amik Guerra (tromba).
Con la band “Partido Latino”, oltre ai dischi in studio, è impegnato in numerose performance live in numerosi festival Jazz italiani,( La casa del jazz a Roma,Sant’elpidio jazz,jazz by the sea a Fano,Milestone jazz club di Piacenza,Novellara jazz,Barezzi live a Parma,Valsugana jazz tour,Fermo jazz…)
in cui la band propone pezzi originali, e che occasionalmente vedono come “special guest” Eguie Castrillo alle percussioni.

Nel 2011, con la formazione “Jazz Feel 4tet” della quale fa parte insieme alla cantante Laura Avanzolini, il chitarrista Filippo Fucili ed al batterista Lorenzo Ghetti Alessandri, realizza l’album “We Are Working” come musicista, compositore ed arrangiatore.

Dal 2012 entra a far parte del “Marco Pacassoni Quartet”, come bassista acustico ed elettrico, insieme al vibrafonista Marco Pacassoni, al pianista Enzo Bocciero ed al batterista Filippo Lattanzi.

Da 15 anni insegna basso elettrico e chitarra in varie scuole private tra cui:

Centro musicale “IL BARCO” Urbania, docente per i corsi di Basso e Chitarra Elettrica dal 1998 a tutt’oggi, e come coordinatore del corso di Musica d’Insieme.

AMM – Accademia Musica Moderna nelle sedi di Pesaro e Fano, docente per il corso di Basso Elettrico dal 2007 a tutt’oggi.