Valentina Buttafarro

Valentina-Buttafarro

 

Studia danza canto e recitazione dall’età di 6 anni.
Ha lavorato come ballerina fino a 24 anni per poi specializzarsi come cantante attrice nel repertorio musical presso l’Accademia della Quattordicesima (Milano).
Ha nel suo curriculum artistico svariati Musical come Grease, Jesus Christ Superstar, Poveri ma belli  e ha lavorato per 8 anni come cantante attrice ballerina per la Compagnia della Rancia e il Teatro Sistina.
Specializzatasi nell’ insegnamento della Tecnica vocale ha studiato svariati metodi, dal Voicecraft allo Speech level, passando per la logopedia pura e per il Bevoice Method di Anna Garaffa.
Ha un Master in Vocologia Artistica presso l’università Alma Mater di Bologna ed è la direttrice didattica della Scuola di Musica Mat (Movimento Artistico Ticinese) Lugano (Svizzera).
Si occupa di vocal coaching per professionisti attori cantanti e ballerini in Svizzera e in Italia.
E’ ideatrice del “Voice Building Method” (VBM) un metodo didattico di formazione vocale per voci artistiche e forma insegnanti all’applicazione di esso.

Il Voice Building Method, ideato e diffuso da Valentina Buttafarro, è un metodo didattico di formazione vocale che si avvale di svariati training tecnici e discipline complementari con l’obiettivo di formare le voci

– a una completa padronanza tecnica

– a un’identità chiara e riconoscibile

– alla libertà nella comunicazione della propria personale “unicità”

Il metodo ha percorsi indirizzati a cantanti e professionisti della voce di ogni tipo, ma anche a chiunque voglia sapere qualcosa di più della sua voce.

La ricerca della padronanza tecnica nella voce è infatti anche ricerca di IDENTITA’ VOCALE, perché MAI una voce deve essere uguale ad un’altra!

Ogni individuo è un prodigio di unicità che dobbiamo chiedere alla voce di rappresentare. La ricerca del “suono giusto” corrisponde infatti nel VBM anche con la ricerca del “suono che mi rappresenta in maniera migliore”. Ricercare QUEL suono fa parte di un percorso personale d’incontro con se stessi.

I percorsi VBM permettono all’allievo di sperimentare tutti i suoi potenziali comunicativi e tecnici permettendogli così di stabilizzare la sua identità vocale attraverso un procedimento di INCONTRO con se stesso e non di COSTRUZIONE di se stesso.

Presso ZERO CROSSING – Accademia di musica sono presenti i seguenti percorsi VBM:

PARLARE E LEGGERE IN PUBBLICO – Corso di Public Speaking e tecnica vocale (metodo VBM)

CORSO DI TECNICA VOCALE PER SPEAKER RADIOFONICI (METODO vbm)- Formazione di base e allenamento permanente della voce.

PERCORSO VBM PER CANTANTI in tre livelli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI DI TECNICA VOCALE (Metodo VBM)

COACHING INDIVIDUALI (Voice Building Method)